Presentazione

Particolare dell’impianto selezione sementi
Manara Sementi è una realtà sementiera proiettata verso il futuro, ma che parte da radici solide e molto profonde; sono proprio queste radici che gli cosentono oggi di affrontare il mercato in maniera dinamica, con nuovi prodotti e nuove idee con uno storico di più di 60 anni di serietà e professionalità.
Manara Sementi ha sempre avuto nella ricerca uno dei suoi punti di forza. Lo testimoniano le molte varietà iscritte nel corso degli anni attraverso un’attività di laboratorio continua ed appassionata come ad esempio Tommaso, Clara, Arianna, Lucrezia, Centro Vallese. Varietà originali, che, accanto a quelle più comuni, sono state commercializzate con successo, ottenendo la stima e la fedeltà di oltre 3200 clienti. Per approvvigionarsi di materia prima, Manara Sementi ricorre a 450 aziende moltiplicatrici qualificate, per una superficie complessiva di circa 7000 ettari.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   
Manara Sementi è in grado di monitorare accuratamente l’intero processo di filiera:                                                                                                                                                                                                                          
1. Al momento dell’acquisto del seme si stipula con l’agricoltore un accordo di moltiplicazione che lega la buona pratica agricola ad una una costante assistenza tecnica.
2. Manara Sementi segue la coltura con controlli in campo (su infestanti, malattie, purezza delle varietà) ed identificazione univoca delle superfici coltivate ai fini della certificazione.
3. Certificazione INRAN (Istituto Nazionale Ricerca per gli Alimenti e per la Nutrizione) con visita in campo dei tecnici qualificati.
4. Raccolta del seme e conferimento presso i centri di stoccaggio del Gruppo (suddivisione delle varietà ed analisi qualitative).
5. Analisi da parte di laboratorio di Manara Sementi ed inizio del processo di selezione (selezione - concia - ulteriori controlli sulla germinabilità - certificazione INRAN - confezionamento - apposizione cartellini - distribuzione - vendita).

 

ProcessoFiliera.jpg